LA STORIA

COME NASCE IL VETERAN CAR CLUB P. BORDINO
storia-bordino

Il Veteran Car Club P.Bordino nasce in Alessandria nel 1983, in memoria dell'asso del volante Pietro Bordino che perse la vita durante le prove del Circuito di Alessandria nell'aprile del 1928.

Il sodalizio riunisce collezionisti, appassionati e simpatizzanti di autovetture, motoveicoli e veicoli che per il loro particolare interesse storico-tecnico sono meritevoli di restauro e conservazione, quale prezioso patrimonio culturale della Nazione.

Il Club in questa ottica svolge tutte le attività utili per il raggiungimento dello scopo sociale, patrocinando manifestazioni di veicoli d'epoca, incontri tra i soci, favorendo scambi di informazione e di materiali relativi ai veicoli collezionati.

Il Club favorisce incontri e collaborazioni con sodalizi analoghi sia in Italia che all'estero, attenendosi in tali rapporti alle prescrizioni dell'Automotoclub Storico Italiano del quale è federato.

Il Sodalizio è gestito operativamente da un Direttivo, eletto con cadenza quadriennale dall'Assemblea dei soci, a capo del quale è insediato il Presidente, eletto dal Direttivo.

Il Veteran Bordino fa parte dell'ASI (Automotoclub Storico Italiano), ente che si occupa a livello nazionale della tutela del motorismo storico.

Gli anni immediatamente successivi al primo grande conflitto mondiale segnano una crescente passione per lo sport in generale, ed in particolare si afferma la passione nei confronti di una nuova disciplina sportiva: quella delle competizioni automobilistiche.

Sul mercato appaiono i primi modelli da competizione e ad essi si accompagnano un fiorire di iniziative per l’organizzazione di corsi a diversi livelli, in particolare con la nascita dell’Automobile Club Alessandria che porta forze nuove; giovani, ricchi di coraggio e di passione, che contribuiranno in maniera determinante alla nascita e all’affermazione del Circuito.

Alessandria deve moltissimo a questi personaggi che hanno iscritto la nostra città tra le città ospitanti le gare più importanti del momento. Si pensi che nel 1929 le competizioni automobilistiche in Europa erano 59 di cui 13 da disputarsi in Italia da aprile a settembre...

SERVIZI

I SOCI DEL V.C.C. P. BORDINO BENEFICIANO DEI SEGUENTI SERVIZI
ISCRIZIONE
ASI

L'A.S.I., Automotoclub Storico Italiano, costituito nel 1966 e riconosciuto Ente morale di diritto privato per decreto del Presidente della Repubblica...

Attestato di datazione e storicità

Consente di ottenere (se ritenuto idoneo dalle Compagnie di Assicurazione) il particolare trattamento assicurativo agevolato...

Certificato
d’Identità

Documento di riconoscimento riguardante i veicoli costruiti da oltre venti anni, contenente la fotografia, la datazione, gli estremi identificativi...

Certificato di rilevanza storica

Sostituisce il "certificato delle caratteristiche tecniche". Viene richiesto, ai sensi del D.M. 17/12/2009, per reimmatricolare...

Carta d'Identità
FIVA

Consente la partecipazione alle manifestazioni iscritte a calendario internazionale FIVA e il particolare trattamento assicurativo...

Servizi
vari

Indirizzi utili consigliati dai Soci: meccanico, tappezziere, elettrauto, cromatore, carrozziere...

GALLERY

guarda le nostre immagini

NOTIZIARIO

IL NOTIZIARIO DEL VETERAN CAR CLUB P.BORDINO

Il bollettino del club viene pubblicato con cadenza semestrale e viene inviato gratuitamente ai tesserati del sodalizio.
E' realizzato da un gruppo di soci che provvedono alla redazione e alla pubblicazione.
Si articola in diverse sezioni tra le quali:

Bordino press
Argomenti motoristici
Resoconto manifestazioni
Normative
Annunci

Notiziario

COME ASSOCIARSI

COME ASSOCIARSI AL VETERAN CAR CLUB P.BORDINO

COME TROVARCI

LA SEDE DEL VETERAN CAR CLUB P.BORDINO E' IN VIA VINZAGLIO, 20 - 15121 ALESSANDRIA